Alessia Luongo e Manuel Pernazza sono due artisti che propongono concerti di musica antica sono incentrati sulle commistione di brani colti e popolari.

I due artisti viaggiano con le loro performance per l'Italia e tutto il mondo: sono stati ospiti per Festival di Musica Antica di Mahòn nel 2021, "Opera Nova Festival" nel 2022, Estate Romana dal 2018 al 2022, "Notte delle Tammorra" nel 2022, il Festival di Todi nel 2020 e tanti altri, tra spazi culturali e luoghi che potevao ospitare la performance.

Sono stati a Mahòn e Ciutadella nelle Isole Baleari, in Austria a Graz, in Francia, Spagna e Paesi Bassi.

Ad Alessia Luongo e Manuel Pernazza sono stati attribuiti diversi premi e riconoscimenti. Sono stati intervistati dal Tg2 della televisione nazionale italiana. Hanno parlato di loro "La repubblica", "il corriere della sera", la rivista internazionale il "Mark Dunworth foundation".

Compaiono su una pubblicazione di un libro della Mondadori-Piemme.

Il programma "Geo&Geo" ha dedicato un'intera puntata sulla loro attività.

Il Museo delle Civiltà li ha consacrati "corpo e archivio di una tradizione popolare".

Sono richiesti in diversi festival internazionali e viaggiano per il mondo con i loro spettacoli e concerti.

I due artisti vantano la collaborazione e il consulto artistico del regista e musicologo Maestro Roberto De Simone.

A62A0840.JPG

ALESSIA e MANUEL sono una coppia nella vita e nell'arte

Alessia Luongo si specializza nel teatro barocco e rinascimentale. Studia al conservatorio musica antica (liuto, tiorba, colascione, chitarra barocca). Si dedica a progetti musicali che produce come artista. Riscopre la forza rivoluzionaria del "popolare" producendo suo recital sulla chitarra battente. Riscopre l'antropologia del teatro antico vincendo premi e riconoscimenti; il Teatro Marconi a Roma la premia come "Migliore Attrice" nel 2020.

Riscrive e arrangia brani colti e popolari eseguendoli su strumenti appartenenti al barocco e al rinascimento portando i suoi recital in diverse festival e città: Todi, Napoli, Bolsena, Tuscania, Frascati, Livorno e Viterbo con suo spettacolo concerto per voce e liuto. E' in produzione il suo primo album da solista "Largo di castello", canti e balli su chitarra battente e colascione.

pernazzaluongo_3.jpg
WhatsApp Image 2021-12-02 at 17.32.17.jpeg

Manuel Pernazza è ambasciatore della maschera di Polichinelle.

E' ricercatore e interprete della maschera: ne riscopre usanze, tradizioni e linguaggi.

Interprete di spiccata raffinatezza e duttilità artistica, verrà scelto dal regista e musicologo Maestro Roberto De Simone nello spettacolo "Mozart e Salieri".

Si è prodotto anche come regista e drammaturgo riscoprendo antichi canovacci nel tentativo di portare avanti la commedia dell'arte.